bannerfoto

La Pasqua a Contessa Entellina è ricca di momenti di intensa preghiera e suggestione. Per le strade i ragazzi il Giovedìì Santo e la notte di Pasqua girano cantando dei canti tradizionali che annunciano la morte e la resurrezione di Cristo.

Da non perdere è la funzione religiosa della notte di Pasqua quando il Papas dopo una funzione accende una grossa candela, le luci della chiesa si spengono, i fedeli passano davanti al celebrante accendono la loro candela e in processione escono fuori.

Fuori, con le porte della chiesa chiuse il Papas celebra un'altra funzione alla fine bussa per tre volte annunciando la resurrezione di Cristo.

All'inizio la porta della chiesa rimane chiusa, ma dopo viene spalancata e i fedeli entrano.

Oltre a questa breve descrizione e ad un piccolo filmato che potete scaricare dal pulsante in alto "Filmati" c'è da dire che la chiesa, per terra, è cosparsa di alloro e che i fedeli dovrebbero tenere pertutta la durata della funzione la candela accesa e poi portarla a casa e conservarla per accenderla durante l'anno nei momenti difficili.